Dimora storica, finemente ristrutturata, con strepitosa vista mare a Gallipoli

Dettagli

Riferimento GALEA-660
Prezzo 600.000 €
Tipologia Casa singola
Contratto vendita
Comune Gallipoli
Camere 2
Bagni 3
Mq 120

informazioni aggiuntive

  
  
  
  
  
  3
  1
  3
  
  
  
  
  

Per coloro che sono alla ricerca di una residenza unica nel suo genere, proponiamo un'antica dimora nel contesto del suggestivo scenario del centro storico di Gallipoli, a due passi dal mare e dalle incantevoli mura della Città. Finemente ristrutturata, l'immobile di rilevanza storica  risalente al 1700, è posta su due livelli ed è così composta: al piano terra vi è un caratteristico androne molto elegante, vano lavanderia ed un piccolo spazio esterno restrostante con pozzo sorgivo; mediante scale interne si accede al primo piano composto da due camere da letto con caratteristico soppalco in muratura, dove sono stati ricavati altri posti letto, zona living con divano in muratura, cucina abitabile, bagno grande con doppio lavabo e bagno di servizio. Completano l'immobile due terrazze di proprietà esclusiva attrezzate con divanetti in muratura, lavabo e gazebo in legno, dalle quali si può ammirare un’incantevole vista mare e trascorrere momenti unici ed indimenticabili. L'abitazione è stata finemente ristrutturata da un prestigioso studio di architettura, conservando il fascino classico delle tipiche volte a stella rendendola una dimora di charme .
L’immobile proposto è una scelta elegante per chi cerca in una dimora storica il fascino del passato, vissuto con spirito contemporaneo in un contesto esclusivo, riservato e sicuro, preservando la propria indipendenza ed identità
Per info contattare il numero verde (gratuito anche da cellulare) 800 090 738 oppure 3284794831
Rif. GALEA-660
Cl. En. G
Il nome Gallipoli (Caddhrìpuli in dialetto gallipolino) deriva dal Greco “Kalé Polis”, il cui significato è “città bella”. La città, situata lungo la costa occidentale della penisola salentina, è protesa sul mar Jonio con un litorale di circa 20km comprendente anche le località di Punta Pizzo, Baia verde, Rivabella e Lido Conchiglie, ed è divisa in due parti: il borgo, che accoglie la parte più moderna della città, e il centro storico, posto su un’isola collegata alla terraferma con un ponte seicentesco. Di notevole importanza storico-naturalistica è l’Isola di Sant’Andrea, circa un miglio al largo del centro storico, caratterizzata dalla presenza di animali selvatici, come il Gabbiano corso.
L’intera costa vanta una spiaggia bassa e lunghissima composta da bianche dune, fatta di splendidi lidi sabbiosi con acqua cristallina molto frequentati d’estate, ed è intervallata da scogliere che si aprono ad arenili e angoli nascosti.